Scegli il tuo Quint Office:

Lo scopo

L'obiettivo di Quint Wellington Redwood è di mappare lo stato dell'arte dell'IT Outsourcing in Italia, fornendo una panoramica sul livello di maturità del settore, le esigenze, le tendenze in atto. Attraverso il coinvolgimento di CIO e CFO di organizzazioni con budget rilevanti e che hanno esternalizzato una significativa quantità di processi IT, miriamo a conoscere  quali sono stati e sono i progetti IT Outsourcing, l’influenza della strategia IT aziendale sulle decisioni di approvvigionamento IT e sul lavoro dei Fornitori esterni di servizi IT, il grado di soddisfazione nei confronti degli outsourcer.

Cosa facciamo

Sourcing Advisory

Sourcing Advisory

Guidiamo i clienti in ogni fase del
ciclo di vita del Sourcing

IT Governance

Lean IT, Agile, DevOps

Miriamo al valore sostenibile per il cliente e alte
prestazioni nell’erogazione di servizi IT

Lean IT Agile and DevOps

IT Governance

Performance driven e controllo efficace
dell’ IT Demand & IT Supply.


Service Provider, perché partecipare?

Quint chiede l'aiuto dei Service Provider nell'individuare i clienti disponibili a partecipare alla survey. Tali clienti saranno sottoposti ad un breve questionario online con il quale valuteranno la relazione e le prestazioni del Service Provider e ne identificheranno punti di forza ed aree di miglioramento. Il questionario non prevede la richiesta di dati sensibili, in particolare non è richiesta alcuna informazioni inerente le tariffe e le condizioni commerciali applicate. Le risposte dei clienti saranno divulgate esclusivamente in forma aggregata. Il coinvolgimento attivo del Service Provider ha i seguenti vantaggi:

  • diritto ad ottenere il report con il benchmarking completo fra i Service Provider oggetto di valutazione;
  • presentazione personalizzata in sede dei risultati della survey per chi riuscirà a segnalare almeno 5 clienti che rispondano al questionario;

La partecipazione è gratuita sia per i Service Provider che per i clienti e l'unico impegno richiesto consiste nell'invitare i clienti a rispondere alle domande del questionario.

Clienti, perché partecipare?

I clienti che decideranno di partecipare alla survey rispondendo al questionario contribuiranno a:

  • un ambizioso progetto di mappatura dell'IT Outsourcing in Italia;
  • individuare i trend in atto;
  • classificare i fornitori per settori IT e diversi KPIs;
  • classificare i fornitori in base al grado di soddisfazione del servizio;
  • comprendere l'orientamento dei fornitori.

La partecipazione alla survey, inoltre, consentirà ai clienti di partecipare all'evento di presentazione dei risultati che sarà un momento di confronto e approfondimento sullo stato dell'arte del settore.


I prossimi step

  • Grazie all’aiuto dei Service Provider, stilare un elenco di clienti che vogliono partecipare allo studio
  • Contattare i clienti e invitarli a rispondere al questionario di valutazione della relazione e delle prestazioni del service provider
  • Elaborazione dei dati e redazione del report
  • Presentazione dei risultati

Output

  • I risultati dello studio sono basati su dati aggregati.
  • La prima parte del survey sarà focalizzata sulle ragioni che spingono i clienti a ricorrere all'outsourcing e conterrà indicazioni sugli ambiti futuri nei quali intendono ricorrere all'outsourcing. 
  • La seconda parte conterrà, invece, il benchmark delle prestazioni dei Service Provider valutate per ambito di fornitura secondo un dettagliato set di KPIs.
  • La prima parte fornisce preziose informazioni di natura strategica mentre la seconda è importante per identificare chiaramente i punti di forza ed i punti di miglioramento percepiti dal cliente. 
  • (Contattaci per saperne di più sui KPIs utilizzati).